RICORDI NON ELABORATI.


Quando mettiamo un ricordo nel cassetto, nella speranza di dimenticarlo, lui busserà continuamente alla nostra porta chiedendoci di essere compreso e, se noi continueremo a cacciarlo indietro, ci imporrà una sanzione. In cosa consiste? Nella ripetizione infinita di ciò che non abbiamo elaborato, la nostra mente ci chiede aiuto e ci ripresenta sempre lo stesso ricordo, fintanto che non le daremo ascolto. Non avere paura di affrontare ciò che ti ha addolorato, ma abbi maggior paura delle conseguenze se lo non affronterai. 


0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti