SETTIMANA DEDICATA ALL'AFFETTO TRISTEZZA


A volte sono triste, non sono lunatica, non mi alzo al mattino con il piede sbagliato. Se sono triste è perché c'è un motivo. A volte capitano delle cose che non ti riguardano direttamente, non hanno conseguenze dirette sulla tua vita, eppure ti dispiacciono, ci resti male. Non fuggo da questi stati d'animo, li vivo, so che il tempo mi aiuta sempre. A volte scrivo, quando qualcosa non va scrivo, mi aiuta a pensare meglio, a chiarirmi le idee, a capire cosa mi ha fatto stare male. Rileggere ciò che ho scritto mi aiuta a vedere che la tristezza è uno stato momentaneo, passa, lo so. La pioggia mi aiuta, se sono triste voglio che piova, le nuvole fanno scendere ciò che io non faccio. Vivo la tristezza, sapendo che domani sarà un altro giorno. 


2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Vi invito alla presentazione del mio secondo libro: "Scegli di non soffrire" Mi auguro che questo libro possa aiutare tutti coloro che stanno vivendo un momento difficile. Ogni difficoltà che incontri