La RAZIONALIZZAZIONE


Ci sono persone che danno una spiegazione razionale ad ogni evento senza permettersi di vivere l’emozione. Ho conosciuto soprattutto uomini che utilizzano questo meccanismo di difesa. Raccontano la fine di un matrimonio o di una storia d'amore con un grande distacco e delle motivazioni che hanno una logica, ma che non si sposano con l'esperienza che stanno vivendo. Sempre alla ricerca della verità, ma una verità fatta esclusivamente di idee supportate dalla logica razionale, come se non esistesse altro. Questa modalità, a lungo termine, porta ad un progressivo impoverimento e alla sensazione di non vivere pienamente la vita. 


2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti